In offerta!
9788860197832

ISTORIA DELL’ASSEDIO DI PIOMBINO DEL 1448

Antonio degli Agostini

Il prezzo originale era: €19,50.Il prezzo attuale è: €18,50.

Grazie ai due curatori, Marina Riccucci e Dario Filippi, da ora in poi gli studiosi del pieno Quattrocento (storico e letterario) e i cultori di storia e memoria locali potranno leggere l’Istoria dell’Agostini in una edizione accuratamente commentata, nella quale i versi dell’opera sono puntualmente letti e spiegati alla luce delle fonti storiche e documentarie.

65 disponibili

Descrizione

Antonio degli Agostini, nel suo poemetto Istoria dell’assedio di Piombino, racconta, da testimone oculare e sostenuto da una guida, il canto Mariano, un episodio che ha lasciato una profonda traccia di sé non solo nella memoria dei Piombinesi, ma anche in quella collettiva: l’assedio che nel 1448 il re di Napoli Alfonso d’Aragona pose a Piombino e che si concluse, sorprendentemente, con la ritirata dei Catalani. Al tempo tutti ne parlarono: storici e poeti. Moltissimi, anche, ne scrissero riferendo della vicenda in pagine di cronaca e negli atti diplomatici.

Informazioni aggiuntive

Peso0,4 kg
Dimensioni15 × 21 cm

Dettagli:

Autore:

Antonio degli Agostini

Genere:

Saggistica

ISBN:

9788860197832

Anno pubblicazione:

2021

Collana:

Tempi&Luoghi

Pagine:

296

Editore:

Felici Editore